Lavagna on-line
questa lavagna è uno spazio messo a disposizione da edilbank per gli operatori umbri che vogliono scambiarsi informazioni. La direzione non risponde del contenuto delle informazioni inserite da anonimi.

N° 30495 - 29/09/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - Ricostruzione terremoto: rischio sprechi e infiltrazioni mafioseUmbria

Ricostruzione terremoto: rischio sprechi e infiltrazioni mafioseUmbria

Esplora il significato del termine: Centinaia di case vuote inutilizzate e appalto miliardario per quelle nuove a ditte citate negli atti di «Mafia capitale» e nel business inquinato dal clan dei Casalesi. Mentre a Norcia mille sfollati attendono una soluzioneCentinaia di case vuote inutilizzate e appalto miliardario per quelle nuove a ditte citate negli atti di «Mafia capitale» e nel business inquinato dal clan dei Casalesi. Mentre a Norcia mille sfollati attendono una soluzione. Continua

N° 30494 - 29/09/2016 _ stampa - -

BANDI E CONCORSI

Umbria - Bando internazionalizzazione per le imprese di Terni

Bando internazionalizzazione per le imprese di Terni

C’è tempo dal 28 settembre al 20 ottobre per partecipare al bando promosso dalla Camera di Commercio di Terni per favorire l’internazionalizzazione e la partecipazione a fiere, concedendo contributi per coprire i costi delle iniziative portate avanti nel primo semestre del 2016. A partire dal 2 gennaio 2017, infatti, si aprirà una seconda finestra del bando relativa alle manifestazioni del secondo semestre dell’anno in corso. Continua

N° 30493 - 28/09/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - QUADRILATERO UMBRIA MARCHE, COMPLETATO LO SCAVO DI ALTRE DUE GALLERIE

QUADRILATERO UMBRIA MARCHE, COMPLETATO LO SCAVO DI ALTRE DUE GALLERIE

i trovano sulla strada statale 76 “della Val d’Esino” (direttrice Perugia-Ancona) e nel tratto Fossato di Vico-Cancelli.

Proseguono i lavori per il completamento del versante marchigiano della direttrice Perugia-Ancona, nell’ambito del progetto Quadrilatero Marche-Umbria. Dopo la galleria “Valico di Fossato”, ultimata lo scorso maggio, è stato completato lo scavo di altre due gallerie nel tratto Fossato di Vico-Cancelli, lungo la strada statale 76 “della Val d’Esino”.
Si tratta della galleria “Le Silve 1”, lunga 75 metri in direzione Ancona, e della galleria “Cancelli”, lunga 450 metri in direzione Perugia. Continua

N° 30487 - 28/09/2016 _ stampa - -

Umbria -

CORSI CENTRO STUDI EDILI IN PARTENZA

RSPP Mod c

Abilitazione Formatori

Coordinatore della sicurezza

N° 30486 - 28/09/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - E’ legge l’obbligo della laurea triennale per l’iscrizione al Collegio dei periti industriali

E’ legge l’obbligo della laurea triennale per l’iscrizione al Collegio dei periti industriali

Sarà necessaria una laurea triennale per coloro che vogliono iscriversi all’albo dei periti industriali. Cambiano così le modalità di accesso alla professione per poter continuare a garantire la sicurezza dei cittadini aumentando gli standard di qualità.
Lo ha sancito la nuova legge approvata dal parlamento, che salvaguarda comunque chi già esercitava la professione con il titolo del diploma e adegua la legislazione italiana a quella comunitaria. Un grado superiore di qualificazione e professionalità richiesto direttamente dagli stessi periti industriali che, nel congresso straordinario nazionale del 2014, approvarono la proposta fatta propria nei giorni scorsi dal parlamento. Continua

N° 30485 - 28/09/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Statuto dei Lavoratori autonomi, meglio tardi che mai

Statuto dei Lavoratori autonomi, meglio tardi che mai

Tra storiche discrepanze coi lavoratori dipendenti e false partite Iva, gli autonomi continuano a reclamare parità.

La condizione dei lavoratori indipendenti non è mai stata stabile, anzi è per sua natura vacillante. Eppure il popolo degli autonomi continua ad aumentare. Secondo i dati dell’Isfol e dell’Istat, riportati della ricerca ‘Vita da professionisti’, il 68,6% del campione dichiara di avere poche o nessuna possibilità di contrattazione nei confronti dei propri committenti (rispetto alle retribuzioni, i tempi di lavoro, la durata del contratto). Inoltre, il risultato dei sondaggi promossi dalla Consulta delle Professioni della CGIL e gestita dall’Associazione Bruno Trentin, attesta che quasi due professionisti su tre abbia dichiarato di avere abbastanza o molte difficoltà ad arrivare a fine mese. Continua

N° 30483 - 28/09/2016 _ stampa - -

COMUNICATI DAGLI ORDINI E COLLEGI

Umbria - Sisma 24 agosto, Inarcassa sospende i contributi per i professionisti nelle zone colpite

Sisma 24 agosto, Inarcassa sospende i contributi per i professionisti nelle zone colpite

Sospesi i termini degli adempimenti e versamenti contributivi scadenti nel periodo compreso tra il 24 agosto e il 16 dicembre 2016. La Cassa inoltre esaminerà le segnalazioni dei danni subiti ai fini dell'assegnazione di eventuali contributi economici-<

Nella riunione del 22 settembre, il Consiglio di Amministrazione di Inarcassa ha deliberato i provvedimenti in favore dei liberi professionisti residenti in Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpiti dal sisma del 24 agosto 2016, in coerenza con quanto disposto dalla delibera del Consiglio dei Ministri del 25 agosto 2016 (G.U. n. 199 del 26-08-2016) e con il Decreto MEF del 1 settembre 2016 (G.U. n. 207 del 5-9-2016).

E’ stato pertanto stabilito di sospendere i termini degli adempimenti e versamenti contributivi scadenti nel periodo compreso tra il 24/08/2016 ed il 16/12/2016. Detti adempimenti dovranno essere effettuati entro il 20/12/2016. Continua

N° 30482 - 27/09/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - egime forfettario 2016 requisiti: come aprire una Partita IVA con agevolazioni?

egime forfettario 2016 requisiti: come aprire una Partita IVA con agevolazioni?

Per chi vuole aprire una partita IVA sono diverse le novità previste dal nuovo regime forfettario per il 2016.

Mentre, infatti, nel 2015 i contribuenti potevano ancora scegliere tra vecchio regime dei minimi e regime forfettario, la Legge di Stabilità 2016 ha introdotto un nuovo regime che in parte si distingue dai precedenti. Continua

N° 30479 - 27/09/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Terremoto centro Italia: da Inarcassa provvedimenti in favore dei liberi professionisti

Terremoto centro Italia: da Inarcassa provvedimenti in favore dei liberi professionisti

Lo aveva anticipato il Presidente di Inarcassa Giuseppe Santoro subito dopo il violento sisma che ha sconvolto il centro Italia, adesso è ufficiale: il Consiglio di Amministrazione Inarcassa, nella riunione del 22 settembre scorso, ha deliberato i provvedimenti in favore dei liberi professionisti residenti in Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpiti dal sisma del 24 agosto 2016, in coerenza con quanto disposto dalla delibera del Consiglio dei Ministri del 25 agosto 2016 (G.U. n. 199 del 26-08-2016) e con il Decreto MEF del 1 settembre 2016 (G.U. n. 207 del 5-9-2016).

In particolare, Inarcassa ha deliberato:.... Continua

N° 30478 - 27/09/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Spello - contributi a fondo perduto per commercianti: ecco come fare

contributi a fondo perduto per commercianti: ecco come fare

Un incontro informativo sulle opportunità derivanti dal Bando regionale che prevede contributi a fondo perduto a favore di attività commerciali e artigianali per la costituzione di centri commerciali naturali. Il Comune di Spello ha organizzato per giovedì 29 settembre dalle ore 21.15 nella Sala dell’Editto Palazzo Comunale un’assemblea pubblica a cui sono invitati a partecipare commercianti e artigiani con sede nell’ambito perimetrale definito dal Quadro Strategico di Valorizzazione, ossia all’interno del centro storico e nelle immediate vicinanze.
“Coerentemente alle politiche di sviluppo e di supporto all’economia locale già avviate anche con l’istituzione di SpeIlo... Continua

N° 30477 - 27/09/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - Anas: Umbria, limitazioni in orario su strada statale 318

Anas: Umbria, limitazioni in orario su strada statale 318

Anas comunica che nelle notti di martedi' 27 e mercoledi' 28 settembre saranno eseguite le prove e i test programmati nell'ambito delle attivita' finalizzate a consentire il controllo remoto degli impianti tecnologici delle nuove gallerie da parte della Sala Operativa Anas. Per consentire le operazioni sara' temporaneamente chiusa la carreggiata in direzione Ancona tra Pianello e Valfabbrica, dalle 22:00 di domani alle 6:00 di mercoledi' e, successivamente, la carreggiata in direzione Perugia dalle 22:00 di mercoledi' 28 alle 6:00 di giovedi' 29 settembre. Il traffico sara' deviato sul vecchio tracciato della strada statale 318 con indicazioni sul posto. Continua

N° 30476 - 26/09/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Il recesso dell’apprendista al termine del periodo di apprendistato deve avvenire attraverso la procedura telematica

Il recesso dell’apprendista al termine del periodo di apprendistato deve avvenire attraverso la procedura telematica

Il Ministero del Lavoro ha aggiornato le FAQ relative alla procedura di dimissioni telematiche.
In una delle risposte fornite viene chiarito che il recesso dell'apprendista si deve manifestare attraverso la procedura telematica in quanto si tratta di un rapporto di lavoro subordinato, il quale, ove le parti non recedano dal medesimo, "prosegue come ordinario rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato", così come espressamente stabilito dall'art. 42, quarto comma, del Decreto Legislativo 81/2015.
Fonte: https://www.cliclavoro.gov.it

 

N° 30475 - 26/09/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - PEC irregolari: iniziati i controlli

PEC irregolari: iniziati i controlli

Dallo scorso 1° giugno 2016, il Registro Imprese ha avviato la procedura prevista dal MISE per la cancellazione degli indirizzi PEC (posta elettronica certificata) non più attivi, revocati e non univoci (cioè non riferibili a un'unica impresa o riferibili a un professionista anziché all'impresa).

Ogni primo giorno del mese (escluso il mese di agosto) saranno pubblicati gli elenchi di imprese per cui dalle verifiche automatiche si è riscontrato che l'indirizzo PEC non è conforme alle vigenti disposizioni. Continua

WordPress Themes