Lavagna on-line
questa lavagna è uno spazio messo a disposizione da edilbank per gli operatori umbri che vogliono scambiarsi informazioni. La direzione non risponde del contenuto delle informazioni inserite da anonimi.

N° 29553 - 08/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Voucher lavoro occasionale accessorio: tutte le faq.

Voucher lavoro occasionale accessorio: tutte le faq.

Buoni lavoro occasionale accessorio: dove acquistarli, come attivarli, chi può utilizzarli, come sono pagati, cumulo con disoccupazione e altri redditi, casi particolari. 

he cosa sono i voucher per lavoro occasionale accessorio? I voucher per lavoro occasionale accessorio, noti anche come ticket o buoni-lavoro, sono dei “biglietti”, sia cartacei che virtuali, che servono per retribuire le prestazioni occasionali o discontinue in modo regolare, offrendo al lavoratore sia retribuzione che assicurazione Inps–Inail (previdenza e infortuni). Continua

N° 29552 - 07/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Professionisti: condanne, limiti UE e rimborsi

Professionisti: condanne, limiti UE e rimborsi

Per professionisti della sanità e dell'istruzione, la sanzione che limita o vieta l'esercizio dell'attività ha effetto in tutti i paesi UE: direttiva e recepimento italiano.

Non solo tessera professionale europea: la direttiva UE che il Governo italiano ha recentemente recepito con il decreto legislativo di attuazione approvato lo scorso 20 gennaio, introduce una lunga serie di novità per medici, ingegneri, architetti e così via, fra cui c’è anche un meccanismo di allerta che riguarda in particolare i professionisti della sanità e dell’istruzione.

In caso di sanzione in uno stato europeo con provvedimento che vieta l’esercizio dell’attività, il professionista non potrà esercitare in nessuno degli altri stati. Leggi tutto

N° 29551 - 07/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - Presentato il documento di economia e finanza 2016-2018 della regione Umbria. Presidente Marini “Bilancio in equilibrio e tasse invariate. Grande attenzione alla crescita ed allo sviluppo dell’Umbria”

Presentato il documento di economia e finanza 2016-2018 della regione Umbria. Presidente Marini “Bilancio in equilibrio e tasse invariate. Grande attenzione alla crescita ed allo sviluppo dell’Umbria”

La scheda riassuntiva del “Defr” della Regione Umbria 2016/2018 scaricabile in formato PDF.

Coerenza programmatica delle scelte effettuate e stretto collegamento tra le attività previste e le risorse finanziarie necessarie alla loro realizzazione: sono queste le linee che definiscono il primo Documento di economia e finanza regionale (“Defr”) della Regione Umbria 2016/2018, che andrà a sostituire il Documento Annuale di Programmazione (DAP) e che è stato presentato questa mattina, venerdì 5 febbraio, nella Sala Giunta di Palazzo Donini a Perugia, nell’ambito della riunione di concertazione dei soggetti socioeconomici e istituzionali, alla presenza della presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, e degli assessori regionali Luca Barberini, Fernanda Cecchini e Giuseppe Chianella. Continua

N° 29549 - 07/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Regione dell'Umbria - Come acquistare la prima casa in leasing? Lo spiegano i Notai

Come acquistare la prima casa in leasing? Lo spiegano i Notai

Dal Notariato una Guida a tutte le nuove formule per l’acquisto della prima casa.

Dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2020 è possibile acquistare la prima casa tramite leasing. La Legge di Stabilità 2016 ha infatti esteso il leasing immobiliare alle persone fisiche, fissando nuove regole e relative tassazioni.

Il Notariato ha approfondito questo argomento, assieme alle condizioni d’acquisto sulla prima casa, in due studi: uno studio sulle novità del leasing immobiliare e l’altro sull’acquisto della prima casa.

Il leasing immobiliare
Lo studio esamina gli effetti fiscali che il leasing finanziario abitativo, previsto dalla Legge di Stabilità 2016, ha introdotto come la detrazione irpef con riguardo ai “canoni e relativi oneri accessori” ed al “costo di acquisto a fronte dell’esercizio dell’opzione finale”a favore degli utilizzatori di immobili concessi in locazione finanziaria e destinati ad abitazione principale. Continua

N° 29548 - 07/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Stefano Boeri: ‘in Italia troppi architetti rispetto alla domanda’

Stefano Boeri: ‘in Italia troppi architetti rispetto alla domanda’

“In Italia il numero degli architetti è sproporzionato rispetto alla domanda. In questo contesto il segreto per la sopravvivenza è solo uno: avere il coraggio di muoversi ".

A sostenerlo Stefano Boeri, archistar pluripremiata per il suo innovativo Bosco Verticale di Milano, in un'intervista all’Agenzia Giornalistica Italia (AGI).

Architetti italiani: le criticità per Boeri
Secondo Boeri l'Italia conta oltre quattro milioni di edifici che dovrebbero essere abbattuti e ricostruiti secondo i nuovi criteri di sostenibilità ed estetica. L’architetto ha dichiarato: "Siamo all'interno di un trend negativo. Fatta eccezione di qualche segnale di ripresa tra Roma, Milano e il Nord Est, nel resto d'Italia si costruisce molto poco". Continua

N° 29546 - 07/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - ATTENZIONE!! NUOVA ONDATA DI E-MAIL CON “ALLEGATO VIRUS CRYPTOLOCKER”

ATTENZIONE!! NUOVA ONDATA DI E-MAIL CON “ALLEGATO VIRUS CRYPTOLOCKER”

In queste ore è in atto una nuova ondata di e-mail con mittenti vari ( Istituti, Enti, gestori telefonici e fornitori di servizi) contenenti link e/o allegati che una volta seguiti o aperti installano nel sistema informatico il virus in grado di criptare tutti i dati presenti all’interno dello stesso e nei dispositivi ad esso collegati.

CONSIGLI PER ARGINARE IL FENOMENO:

- Non seguire link o aprire i file “sospetti”
- Cestinare le e-mail sospette
- Procedere ad un costante aggiornamento del proprio antivirus
- Effettuare con scadenza ravvicinata il backup dei dati presenti nel proprio supporto informatico al fine di evitare la perdita degli stessi. Vai alla fonte

N° 29543 - 07/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - DOCFA 4.00.3: obbligatorio dal 1 4 2016.

DOCFA 4.00.3: obbligatorio dal 1 4 2016.

E’ stata pubblicata ieri sul sito dell’Agenzia delle Entrate la nuova versione del software Docfa 4.00.3. 
La nuova versione contiene le dichiarazioni di variazione rese ai sensi dell’art. 1, comma 21, della legge 28 dicembre 2015,  legge di stabilità.

Ricordiamo che il Docfa permette la compilazione del modello di “Accertamento della Proprietà Immobiliare Urbana”. Cioè permette di presentare al Catasto nuove costruzioni, variazioni, ecc.

La nuova versione, obbligatoria dal 1/04/2016, introduce la nuova tipologia in funzione dell’art.1 della legge 208/2015 legge di stabilità (imbullonati). Fino al 1 aprile 2016, si potrà utilizzare anche la versione  (4.00.2).

 

Scarica DOGFA4.0003

N° 29542 - 06/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Provincia di Perugia - Umbria, al via interventi Anas sulla strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre”

Umbria, al via interventi Anas sulla strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre”

Anas comunica che a partire da lunedì prossimo, 8 febbraio 2016, saranno eseguiti interventi di manutenzione straordinaria finalizzati al miglioramento della sicurezza lungo la strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre”, in provincia di Perugia.

In particolare, saranno avviati i lavori per la realizzazione di nuove reti paramassi e per lo svuotamento e il ripristino di quelle esistenti, per un investimento di 190mila euro.
Per consentire l’esecuzione degli interventi sarà istituito il senso unico alternato della circolazione regolato da semaforo in tratti saltuari, secondo l’andamento dei lavori, tra Norcia e Forche Canapine (dal km 12 al km 15), tra Serravalle e Borgo Cerreto (dal km 28,800 al km 36,500), tra Borgo Cerreto e Piedipaterno (dal km 38,800 al km 51), nella fascia oraria 7:00-18:00.
Il completamento di questi interventi è previsto entro il 23 febbraio 2016, salvo condizioni meteorologiche sfavorevoli. Continua

N° 29540 - 06/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Edifici scolastici e pavimentazioni stradali, arriva il “bonus acustico”

Edifici scolastici e pavimentazioni stradali, arriva il “bonus acustico”

Nei bandi di gara punteggi premianti per una migliore qualità acustica. La novità è stata introdotta nel Codice ambientale dalla Legge Green Economy.

Premiare, negli interventi che riguardano gli edifici scolastici, le pavimentazioni stradali e le barriere acustiche, l'utilizzo di prodotti che impiegano materiali post consumo o derivanti dal recupero degli scarti e dei materiali rivenienti dal disassemblaggio dei prodotti complessi. Continua

N° 29538 - 06/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - Autovelox, ecco la mappa dei controlli in Umbria dall’8 al 14 febbraio

Autovelox, ecco la mappa dei controlli in Umbria dall’8 al 14 febbraio

Autovelox, ecco la mappa dei controlli in Umbria dall'8 al 14 febbraio
„Piede leggero sull'acceleratore, ecco la mappa degli autovelox e dei controlli della polizia stradale in programma per la settimana dall'8 al 14 feb“

Piede leggero sull’acceleratore, ecco la mappa degli autovelox e dei controlli della polizia stradale in programma per la settimana dall'8 al 14 febbraio.
Lunedì 8 febbraio e mercoledì 10 autovelox operativi sulla SS3 bis Tiberina, sulla SS75 centrale umbra e sulla SS675, in provincia di Terni. Martedì attenzione lungo la SS3 bis Tiberina e lungo la SS675, in provincia di Terni. Giovedì 11 sotto osservazione solo la ss75 centrale umbra.

Sabato 13 autovelox installati sulla SS3 bis Tiberina, mentre domenica 14 sulla SS75 centrale umbra. Venerdì 12, invece, di nuovo controlli sulla SS3 bis Tiberina, sulla SS75 centrale umbra e sulla SS675.

N° 29537 - 05/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Condominio: l’amministratore deve comunicare i nomi dei morosi ai creditori

Condominio: l’amministratore deve comunicare i nomi dei morosi ai creditori

L'imponente riforma che ha interessato il cd. diritto condominiale nel 2012 ha portato con sé rilevanti novità in materia, alcune delle quali, tuttavia, hanno generato non poche difficoltà applicative.
Si pensi ad esempio alla modifica dell'articolo 63 delle disposizioni per l'attuazione del codice civile: tale norma oggi prevede che l'amministratore di condominio è tenuto a comunicare ai creditori non ancora soddisfatti che lo interpellino i dati dei condomini morosi.

Fonte: Condominio: (www.StudioCataldi.it)

N° 29536 - 05/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Responsabilità del datore di lavoro in caso di infortunio per mancata adozione di idonee misure di prevenzione

Responsabilità del datore di lavoro in caso di infortunio per mancata adozione di idonee misure di prevenzione

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 4325 del 2 febbraio 2016, ha statuito la responsabilità del datore di lavoro per un incidente occorso al dipendente, in quanto non avrebbe adottato, tra più sistemi preventivi, quello più idoneo a garantire un maggior grado di sicurezza. Continua

N° 29534 - 05/02/2016 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - Mafie, Nicola Gratteri a Terni: «In Umbria infiltrazioni di ‘ndrangheta e camorra»

Mafie, Nicola Gratteri a Terni: «In Umbria infiltrazioni di ‘ndrangheta e camorra»

Il procuratore calabrese al Gazzoli incontra gli studenti: «La famiglia prima educatrice alla legalità»

«Non si vede il morto a terra da queste parti e nessuno spara alle serrande dei negozi o incendia automobili, ma le infiltrazioni mafiose esistono in tutto il Centro Italia e anche al settentrione ormai da anni, in Umbria in particolare ci sono ‘ndrangheta e camorra, seppur non radicate. Da queste parti le mafie riciclano e vendono cocaina». Continua

WordPress Themes