Lavagna on-line
questa lavagna è uno spazio messo a disposizione da edilbank per gli operatori umbri che vogliono scambiarsi informazioni. La direzione non risponde del contenuto delle informazioni inserite da anonimi.

N° 28664 - 03/08/2015 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Esperienze professionali personale abilitato verifiche periodiche, circolare Ministero

Esperienze professionali personale abilitato verifiche periodiche, circolare Ministero

Verifiche periodiche e idoneità del personale. Pubblicata dalla Direzione generale per l’attività ispettiva del Ministero del Lavoro la circolare n.22 del 22 luglio 2015 con Chiarimenti concernenti il DI 11 aprile 2011 Disciplina delle modalità di effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’All. VII del decreto legislativo 9 aprile 2008 n.81 smi nonché i criteri per l’abilitazione dei soggetti di cui all’articolo 71, comma 14, del medesimo decreto legislativo. Continua

N° 28662 - 03/08/2015 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Fisco: come recuperare il PIN smarrito

Fisco: come recuperare il PIN smarrito

Dopo il via ufficiale alla dichiarazione dei redditi precompilata, per fare accesso al proprio modello 730, sono stati numerosi i contribuenti che hanno richiesto il PIN di accesso ai servizi online all’Agenzia delle Entrate e all’INPS.

Il codice PIN dell’Agenzia Entrate si può richiedere gratuitamente via web e viene rilasciato in due parti:

la prima parte immediatamente;
la seconda parte, unitamente alla password di primo accesso, arriva per posta presso il domicilio del contribuente registrato in Anagrafe tributaria. Continua

N° 28661 - 03/08/2015 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Fatturazione elettronica tra imprese: il nuovo testo

Fatturazione elettronica tra imprese: il nuovo testo

Gli ultimi ritocchi al testo del decreto sulla fatturazione elettronica tra imprese (non obbligatoria, ma fiscalmente agevolata) dal 2017 sono serviti a introdurre semplificazioni per le PMI, ma non solo: numerose disposizioni nel testo originario rischiavano di penalizzare le piccole imprese con uffici contabilità poco strutturati, mentre altre norme erano troppo difficili da rispettare. Continua

N° 28659 - 02/08/2015 _ stampa - -

OPPORTUNITA' LAVORATIVE

Todi - Opere pubbliche, a Todi cantieri aperti per 7 milioni di euro Tutti gli interventi in corso e ultimati sul territorio comunale

Opere pubbliche, a Todi cantieri aperti per 7 milioni di euro Tutti gli interventi in corso e ultimati sul territorio comunale

Continua con grande intensità l’azione dell’Amministrazione Rossini sul fronte delle opere pubbliche. In questo periodo, sul territorio comunale di Todi, fioriscono cantieri per 7 milioni di euro.

Cantieri aperti – Sono ancora aperti i lavori di consolidamento delle mura urbiche nel tratto tra Porta Perugina e la salita di San Carlo con un investimento di 500.000 euro; è in arrivo nei prossimi giorni, invece, la consegna dei lavori per la modifica del tracciato della strada del Tevermorto per 300.000 euro; prosegue anche la ristrutturazione della scuola Cocchi per un importo complessivo che supererà i 500.000 euro, mentre partirà a breve il cantiere alla scuola Aosta, per 2,3 milioni di euro. Entro il mese di agosto si concluderanno i lavori per il nuovo ascensore a Palazzo dei Priori, per circa 200.000 euro, con eliminazione delle barriere architettoniche della sede di uffici comunali. Continua

N° 28658 - 02/08/2015 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - Partecipate della Regione Umbria: ripulire l’opacità

Partecipate della Regione Umbria: ripulire l’opacità

Quando si parla di “costi della politica”, le prime cose che saltano in mente sono i compensi, le auto blu, i vitalizi e altri privilegi, talvolta scandalosi e quasi sempre ingiustificati. Tuttavia, proprio in questi giorni in cui il governo Renzi annuncia ulteriori tagli a settori essenziali come quello della Sanità perché “non ci sono i soldi”, è balzata alla cronaca di televisioni e giornali un’enorme sacca in cui si annidano sprechi, corruzione e malaffare: le partecipazioni pubbliche.Si tratta di un fenomeno molto rilevante, dato che in Italia se ne contano ben 7684, di cui attive sono 6402 secondo gli ultimi dati disponibili dalla banca dati Siquel della Corte dei Conti.  Continua

N° 28657 - 02/08/2015 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - Arpa Umbria ottiene certificazione per la sicurezza dati, è la prima in Italia

Arpa Umbria ottiene certificazione per la sicurezza dati, è la prima in Italia

Arpa Umbria, prima tra le Agenzie Ambientali e uno tra i pochi enti a livello nazionale, ha conseguito la certificazione UNI CEI ISO/IEC 27001 “Tecnologie informatiche – Tecniche per la sicurezza – Sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni”.

Questa certificazione, oltre a garantire l’efficacia delle misure e degli strumenti tecnologici utilizzati per proteggere dati, informazioni e documenti da perdite, compromissioni, alterazioni, trafugamenti o attacchi al sistema informatico, attesta che l’Agenzia ha posto in opera una serie di accorgimenti finalizzati alla sicurezza fisica delle proprie sedi ed ha definito una serie di disposizioni regolamentari a garanzia dei comportamenti e delle buone pratiche operative da parte del proprio personale. Continua

N° 28656 - 02/08/2015 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Lavori in casa, ancora 5 mesi per usufruire dei bonus 50% ed ecobonus 65%

Lavori in casa, ancora 5 mesi per usufruire dei bonus 50% ed ecobonus 65%

In linea generale si può affermare che le agevolazioni consistono in una detrazione dall’Irpef (l’imposta sul reddito delle persone fisiche) o dall’Ires (imposta sul reddito delle società) delle spese sostenute fino al 31 dicembre 2015. La detrazione inoltre deve essere ripartita in dieci quote annuali di pari importo, nell’anno in cui è sostenuta la spesa e in quelli successivi. Continua

N° 28653 - 01/08/2015 _ stampa - -

edilbank - INIZIATO A PS Giovanni Pg il corso abilitante per CERTIFICATORE ENERGETICO.

INIZIATO il 30 luglio 2015 A PS Giovanni Pg il corso

abilitante per CERTIFICATORE ENERGETICO.

Corso é gratuito per chi possiede il voucher di garanzia Giovani.

Ultimi 4 posti disponibili.

Le iscrizione si chiudono il 24 Agosto 2015

0742 35 42 43 x INFO

 

N° 28652 - 01/08/2015 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Pause dal videoterminale, le mansioni alternative

Pause dal videoterminale, le mansioni alternative

Il datore di lavoro può sostituire le pause obbligatorie dal videoterminale prescritte dalle norme sulla sicurezza con mansioni alternative senza uso del PC: la sentenza della Cassazione.

Il datore di lavoro può sostituire le pause dal videoterminale, obbligatorie per i dipendenti che trascorrono continuativamente tempo davanti al PC, con mansioni differenti che non prevedano l’uso del computer: lo ha stabilito una sentenza di Cassazione, la numero 2679 dell’11 febbraio 2015, riferita al caso di una dipendente di Telecom Italia. Il punto è il rispetto delle normative sulla sicurezza sul lavoro, che prescrivono una pausa di un quarto d’ora ogni 120 minuti (due ore) passati davanti al PC. Continua

N° 28651 - 01/08/2015 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Dissesto geologico: delineati i primi provvedimenti nazionali

Dissesto geologico: delineati i primi provvedimenti nazionali

In questi giorni si sono riuniti gli enti impegnati nella lotta al dissesto geologico del territorio nazionale per formulare le linee guida, nel quadro del decreto “Sblocca Italia”, che a settembre stabiliranno i nuovi canoni di progettazione delle oltre 7 mila opere previste dal piano nazionale di controllo e contrasto del dissesto. Continua

N° 28649 - 01/08/2015 _ stampa - -

INFORMAZIONI DAGLI UTENTI

Italia - Software Enea per calcolare le proprietà termiche, solari e luminose dei serramenti e dei sistemi di schermatura solare

Software Enea per calcolare le proprietà termiche, solari e luminose dei serramenti e dei sistemi di schermatura solare

E’ uno strumento, gratuito, a disposizione di progettisti, tecnici, imprese e per gli operatori dei settori infissi, serramenti e schermature solari

E’ disponibile da due mesi e mezzo ma solo ora Enea ne dà conto tramite un comunicato stampa. Parliamo di Winshelter, un software sviluppato dai tecnici Enea e utilissimo per calcolare le proprietà termiche, solari e luminose dei serramenti e dei sistemi di schermatura solare, ai fini di una sempre maggiore efficienza energetica degli edifici.  Continua

N° 28648 - 01/08/2015 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Imbracatura carichi, l’opuscolo SUVA per lavorare in sicurezza

Imbracatura carichi, l’opuscolo SUVA per lavorare in sicurezza

Gran parte degli infortuni sul lavoro in edilizia avvengono durante le operazioni di imbracatura carichi, se non effettuate correttamente.
E’ pertanto necessario operare sempre in sicurezza, scegliendo gli accessori di imbracature carichi opportuni, fissando correttamente i carichi e valutando con attenzione l’imbracatura carichi e la loro conformità ai criteri di sicurezza.
L’istituto svizzero per l’assicurazione e la prevenzione degli infortuni, SUVA, ha realizzato un’unità didattica dal titolo “Imbracatura di carichi“, indirizzata agli operatori del settore edile. Continua

N° 28647 - 01/08/2015 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Usl 1 Umbria, indagato direttore generale per abuso d’ufficio

Usl 1 Umbria, indagato direttore generale per abuso d’ufficio

Si allarga il filone d’inchiesta sulla sanità in Umbria: a finire nel registro degli indagati sono 3 alti dirigenti dell’Asl 1 dell’Umbria, tra i quali compare anche il direttore generale, Giuseppe Legato. I Nas di Perugia, coordinati dal pubblico ministero Mario Formisano, hanno seguito la pista delle intercettazioni telefoniche: poi hanno acquisito alcuni documenti, dopo quelli già requisiti durante la visita al Broletto. L’accusa è di abuso di ufficio, per via di alcuni concorsi pubblici che sarebbero stati truccati, a vantaggio di quattro professionisti da impiegare all’interno delle farmacie ospedaliere. Uno dei dirigenti indagati sarebbe stato il presidente della commissione convocato per il concorso. “Un groviglio di relazioni equivoche”, come detto scritto dal pm Formisano, ceh avrebbe così innescato forme di clientelismo nel sistema sanitario umbro. Continua

WordPress Themes