Lavagna on-line
questa lavagna è uno spazio messo a disposizione da edilbank per gli operatori umbri che vogliono scambiarsi informazioni. La direzione non risponde del contenuto delle informazioni inserite da anonimi.

N° 30822 - 20/02/2017 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Codice GIC – Norme sulla istituzione e tracciabilità

Codice GIC – Norme sulla istituzione e tracciabilità

ORME SULLA TRACCIABILITÀ E ISTITUZIONE DEI CIG - Ai sensi dell’art. 3, comma 1, della L. 13/08/2010, n. 136 (come modificato dalla L. 17/12/2010, n. 217), tutti gli appaltatori, i subappaltatori e i subcontraenti nonché i concessionari di finanziamenti pubblici anche europei a qualsiasi titolo interessati ai lavori, ai servizi e alle forniture pubblici devono utilizzare uno o più conti correnti bancari o postali, accesi presso banche o presso la società Poste italiane Spa, dedicati anche non in via esclusiva alle commesse pubbliche.
Inoltre, tutti i movimenti finanziari relativi ai lavori, ai servizi e alle forniture pubblici nonché alla gestione dei finanziamenti devono essere registrati sui suddetti conti dedicati e devono essere effettuati esclusivamente tramite lo strumento del bonifico bancario o postale, ovvero con altri strumenti di incasso o di pagamento idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni. Continua

N° 30821 - 20/02/2017 _ stampa - -

NUOVE LEGGI E NORME

Italia - Acustica edilizia, ambientale e tecnico competente: revisione normativa in attuazione della L. 161/2014

Acustica edilizia, ambientale e tecnico competente: revisione normativa in attuazione della L. 161/2014

Approvati in via definitiva dal Consiglio dei Ministri del 17/02/2017 due decreti in tema di acustica edilizia e ambientale, in attuazione della delega recata dalla L. 161/2014. I testi approvati riguardano: rumore derivante da infrastrutture di trasporto ed agglomerati urbani e tecnico competente, macchine ed attrezzature destinati a funzionare all'aperto. Novità importanti anche per la figura del "tecnico competente" in acustica. Non approvato invece il terzo decreto previsto, in tema di requisiti acustici passivi degli edifici, per il quale è pertanto scaduta la delega. Continua

N° 30820 - 19/02/2017 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - Terremoto Centro Italia: 110.724 sopralluoghi di agibilità effettuati in Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo

Terremoto Centro Italia: 110.724 sopralluoghi di agibilità effettuati in Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo

A quasi sei mesi dalla prima forte scossa di terremoto del 24 agosto che ha colpito il Centro Italia prosegue l'attività delle squadre di tecnici ed esperti  A quasi sei mesi dalla prima forte scossa di terremoto del 24 agosto che ha colpito il Centro Italia prosegue l’attività delle squadre di tecnici ed esperti abilitati per le verifiche di agibilità, sia con procedura AeDes (Agibilità e Danno in emergenza sismica), avviata fin dai primi giorni successivi alla scossa del 24 agosto, sia con procedura FAST (Fabbricati per l’Agibilità Sintetica post-Terremoto), attivata dopo gli eventi sismici del 26 e del 30 ottobre. Continua

N° 30819 - 17/02/2017 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - I terremotati dovranno restituire la busta paga pesante entro il 2017

I terremotati dovranno restituire la busta paga pesante entro il 2017

Una sopresa inaspettata per tutti i terremotati che avevano ne "beneficiato"

Non se lo aspettavano i terremotati, sfollati e stremati ormai da mesi. La busta paga pesante, che presentava alcune incertezze da un lato, ma allietava dall’altro, non è stata una bella sorpresa per coloro che ne hanno beneficiato.

Lo Stato, infatti, pretende la restituzione in un’unica rata della cifra che è stata concessa a tutti coloro che in questo momento ne hanno più bisogno. Non sono ammesse rateizzazioni,  Continua

N° 30816 - 16/02/2017 _ stampa - -

EDILBANK INFORMA

Italia - Come convertire un file audio in testo

Come convertire un file audio in testo

Se abbiamo una registrazione audio fatta con lo smartphone o qualsiasi altro dispositivo, possiamo convertirla in un documento di testo sfruttando YouTube.
Ci capita spesso di effettuare delle registrazioni audio o di prendere appunti vocali attraverso il nostro smartphone per poi trascriverle una volta tornati a casa. Potrebbe trattarsi ad esempio degli appunti presi durante una lezione all’Università oppure di una conferenza cui abbiamo assistito.. Continua per scaricare i file

N° 30814 - 15/02/2017 _ stampa - -

EDILBANK INFORMA

Italia - Come estrarre il testo da un’immagine

Come estrarre il testo da un’immagine

ediamo come convertire le scritte presenti in un’immagine in un testo editabile in modo semplice e veloce dal computer e dallo smartphone.
A volte capita di fare una foto di un documento oppure di scaricare un’immagine da Internet in cui è presente un testo che vorremmo poi copiare per poterlo modificare. In genere per fare una cosa del genere si usa un software ocr (optical character recognition), ovvero un programma in grado di riconoscere il testo presente nelle immagini. C’è però un metodo molto più semplice e veloce che quello di servirsi del programma OneNote di Microsoft che possiamo installare gratuitamente sul nostro pc. Continua

N° 30812 - 14/02/2017 _ stampa - -

OPPORTUNITA' LAVORATIVE

Italia - Ricostruzione post-sisma, avviate le iscrizioni all’Elenco speciale dei professionisti abilitati

Ricostruzione post-sisma, avviate le iscrizioni all’Elenco speciale dei professionisti abilitati

Pubblicato l'avviso del commissario per la ricostruzione che comunica l'avvio della raccolta delle domande di iscrizione.

stato emanato dal commissario per la ricostruzione, Vasco Errani, l’avviso con il quale prende avvio la raccolta delle domande di iscrizione all’Elenco speciale dei professionisti abilitati ad operare per la ricostruzione nei luoghi colpiti dagli eventi sismici che si sono susseguiti dal 24 agosto.

“Ai sensi dell’articolo 5 – si legge nell'avviso - dell’ordinanza n. 12 del 2017 del Commissario straordinario, si fa avviso dell’avvio della raccolta delle domande di iscrizione all’Elenco speciale dei professionisti abilitati di cui all’articolo 34 del decreto legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito con modificazioni dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229 a partire dal giorno 13 febbraio 2017”. Continua

N° 30811 - 14/02/2017 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Correttivo al Codice dei contratti: il parere degli Architetti

Correttivo al Codice dei contratti: il parere degli Architetti

Positiva la conferma dell'obbligo dei parametri per il calcolo dei corrispettivi per i servizi di progettazione e il divieto per le stazioni appaltanti di affidare servizi di architettura e ingegneria a fronte di forme di sponsorizzazione o di rimborso.

Ristabilendo regole certe per il calcolo dei corrispettivi da porre a base di gara negli affidamenti di servizi di architettura e ingegneria, il decreto correttivo scongiura il rischio che l’eccessiva discrezionalità delle stazioni appaltanti possa produrre errori nella scelta delle procedure di affidamento e compromettere conseguentemente i più elementari principi della trasparenza”.

Commenta così il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori la prima bozza del Decreto correttivo del Codice degli appalti, approvata venerdì scorso dal Consiglio dei Ministri (LEGGI TUTTO).  Continua

N° 30809 - 14/02/2017 _ stampa - -

OPPORTUNITA' LAVORATIVE

Italia - 28milioni di euro per la formazione professionale transnazionale

28milioni di euro per la formazione professionale transnazionale


Il bando, che rientra nel programma Erasmus+, scade a maggio 2017 e si coinvolge ventotto Stati membri UE, ex Repubblica jugoslava di Macedonia, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Turchia.

Le alleanze delle abilità settoriali si prefiggono lo scopo di ovviare alle carenze di abilità in relazione a uno o più profili professionali in un settore specifico. A tal fine individuano le esigenze esistenti o emergenti del mercato del lavoro specifiche di determinati settori e migliorano la capacità dei sistemi di istruzione e formazione professionale di rispondere alle esigenze del mercato del lavoro.  Continua

N° 30808 - 14/02/2017 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Umbria - Fisco Lavoro Moduli Diritto societario Contabilità e impresa informazione fiscale logo

Fisco Lavoro Moduli Diritto societario Contabilità e impresa informazione fiscale logo

erremoto 2017: con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Legge n. 8 del 09/02/2017 entrano ufficialmente in vigore le agevolazioni e gli sgravi fiscali in favore delle popolazioni danneggiate dai terremoti del Centro Italia 2016-2017.

Sono molti gli interventi fiscali che il Governo ha introdotto per agevolare la ricostruzione e, soprattutto, il ritorno alla normalità di imprese e cittadini. Abbiamo sentito parlare molte volte di imprenditori che hanno dovuto chiudere le proprie attività dopo il terremoto e di cittadini che sono rimasti senza lavoro.. Continua

N° 30807 - 14/02/2017 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Visite fiscali, fasce di reperibilità: saranno rese uguali per tutti. Vediamo come

Visite fiscali, fasce di reperibilità: saranno rese uguali per tutti. Vediamo come

Nella riforma della Pubblica Amministrazione ci saranno delle modifiche relativamente alle fasce di reperibilità per le visite fiscali.

Secondo quanto risulta ad OrizzonteScuola, l’intenzione del Governo non è di modificare la reperibilità dei dipendenti della pubblica amministrazione, come inizialmente si era creduto e come è stato riportato da alcune testate. Continua

N° 30805 - 14/02/2017 _ stampa - -

COMUNICATI E ANNUNCI DAGLI ENTI PUBBLICI

Italia - Correttivo Codice Appalti, Ingegneri: bene obbligo parametri ma rischi sull’appalto integrato

Correttivo Codice Appalti, Ingegneri: bene obbligo parametri ma rischi sull’appalto integrato

Il Cni plaude alla definitiva consacrazione dell'obbligatorietà dei parametri per la determinazione del base d'asta, ma avverte sul rischio di aprire alla reintroduzione dell'appalto integrato.

 

Lo scorso venerdì è stata presentata al Consiglio dei Ministri la bozza di primo correttivo del Dlgs 50/2016 (LEGGI TUTTO). Dagli ingegneri arriva un giudizio in chiaroscuro.

“Di questo testo – commenta Armando Zambrano Presidente del CNI - ci soddisfa la modifica del comma 8 dell'articolo 24 del Codice che finalmente ribadisce l’obbligatorietà della determinazione della base di gara attraverso i parametri di cui al dm 143/2013, successivamente confermati con il dm 17 giugno 2016. Con tale modifica finisce, con esito positivo, la lunga battaglia intrapresa dal CNI dopo l'abolizione delle tariffe prodotta nel 2012 dal governo Monti. Gli ingegneri si sono battuti fortemente, nel corso di questi anni, per l'applicazione del ‘decreto parametri’, ritenendo questa una norma di fondamentale importanza per la trasparenza e la corretta applicazione della procedura da porre a base di gara. La definitiva consacrazione della obbligatorietà dei parametri per la determinazione del base d'asta apre anche la possibilità della reintroduzione della tariffa per le prestazioni rese nei confronti del privato. Continua

N° 30803 - 12/02/2017 _ stampa - -

INCONTRI ED EVENTI

Umbria - Bastia Umbra, inaugurato Expo Tecnocom: la fiera della tecnologia dal 12 al 15 Febbraio 2017

Bastia Umbra, inaugurato Expo Tecnocom: la fiera della tecnologia dal 12 al 15 Febbraio 2017

orna puntuale dopo due anni l’appuntamento con Expo Tecnocom, all’Umbriafiere di Bastia Umbra dal 12 al 15 febbraio (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00, ultimo giorno dalle 9.00 alle 17.00, biglietto di ingresso € 10). Il taglio del nastro della XXXV edizione, che rinnova il format ancora una volta, c’è stato oggi alla presenza di Roberto Roscini, Assessore del Comune di Bastia Umbra, Lazzaro Bogliari, Presidente di Umbriafiere, Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia e Aldo Amoni, Presidente di Epta Confcommercio, ente organizzatore della fiera. Continua

WordPress Themes