N° 31019 - 14/08/2017 17:10 - Stampa - -

INFORMAZIONI DAGLI UTENTI

Ingegneri e Architetti chiedono equo compenso per tutti i professionisti

La misura dell’equo compenso, approvata dal del Consiglio dei ministri lo scorso 6 agosto per gli avvocati, sia estesa a tutte le categorie professionali. Lo chiedono gli ingegneri e gli architetti.

“I professionisti -dicono i presidenti degli Ordini di Ingegneri e Architetti di Catania, Santi Cascone e Alessandro Amaro – non possono più attendere: l’equo compenso dev’essere esteso a tutte le categorie, primi tra tutti architetti e ingegneri, che scontano una concorrenza spesso poco leale e uno squilibrio nei rapporti contrattuali con i clienti, con una situazione di crisi ormai imperante. Criticità più volte denunciate in questi ultimi mesi, che delineano una situazione di vera emergenza sociale”. Continua

WordPress Themes